CAVALLERIA RUSTICANA - LA SERVA PADRONA

 Registrazioni chiuse
Categoria
STAGIONE TEATRALE 2016.17 SEZIONE LIRICA
Data
3 Febbraio 2017 20:30
SEZIONE LIRICAsezione lirica
Cavalleria rusticana è un'opera in un atto unico di Pietro Mascagni, su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci, tratta dalla novella omonima di Giovanni Verga. Fu la prima opera scritta da Pietro Mascagni ed è certamente la più nota fra le sedici del compositore livornese. Il suo successo fu enorme già dalla prima rappresentazione al Teatro Costanzi di Roma, il 17 maggio 1890.
La storia che portò alla nascita di Cavalleria rusticana è abbastanza curiosa: nel 1888 l'editore Sonzogno istituì un concorso aperto a tutti i giovani compositori italiani che non erano ancora riusciti a far rappresentare una loro opera. Mascagni, a due mesi dalla chiusura delle iscrizioni, chiese al suo amico Giovanni Targioni-Tozzetti di scrivere un libretto. Lui e il suo collega Guido Menasci scelsero come base la novella di Giovanni Verga "Cavalleria rusticana". La cosa particolare fu che i due lavorarono all'opera con Mascagni per corrispondenza. L'opera fu completata appena in tempo per essere ammessa al concorso. Ovviamente fu selezionata per essere rappresentata a Roma.
Per avere un'idea del successo riscosso dall'opera di Mascagni, basti pensare che alla sua morte (avvenuta nel 1945) l'opera era già stata rappresentata più di quattordicimila volte solo in Italia.

Associazione Musicale Amedeo Modigliani
  • Direttore: Mario Menicagli
  • Regia: Giampaolo Zennaro
  • Orchestra: Amedeo Modigliani
  • Coro: G. Verdi di Ferrara
  • Maestro del Coro: Mirko Banzato
  • Costumi e Scenografie: L'Arte in scena
  • Coreografie: Marina Genovesi
  • Light Designer: Riccardo Tonelli
  • Direzione artistica e produzione: Modigliani Produzioni

Interpreti
  • Santuzza: Taisiya Ermolaeva
  • Turiddu: Gianni Mongiardino
  • Alfio: David Guy
  • Lola: Maria Salvini
  • Mamma Lucia: Diana Turtoi

La serva padrona, con la partecipazione straordinaria di Enrico Beruschi nel ruolo di Vespone.

Associazione Musicale Amedeo Modigliani
  • Direttore: Mario Menicagli
  • Regia: Maria Cristina Osti
  • Orchestra: Amedeo Modigliani
  • Masso continuo: Heejin Byeon
  • Costumi e Scenografie: Operiamo
  • Coreografie: Marina Genovesi
  • Light Designer: Riccardo Tonelli
  • Direzione artistica e produzione: Modigliani Produzioni

Interpreti
  • Serpina: Maria Salvini
  • Uberto: Cesare Lana

clessidra120 MINUTI
 
BIGLIETTI
PLATEA E PALCHI
LOGGIA E LOGGIONE
Intero: €45,00   Ridotto*: €40,00
Intero: €36,00   Ridotto*: €30,00
I biglietti sono disponibili presso la biglietteria del Teatro Sociale (martedì e giovedì dalle 10.30 alle 12.30, mercoledì e venerdì dalle 17.00 alle 19.00 e il giorno dello spettacolo dalle 17.00 alle 19.00 e un'ora prima dell'inizio) e sul circuito Anyticket.

*I biglietti ridotti sono riservati agli over 70, agli under 18, ai G.O. e alle Associazioni convenzionate con il Teatro

RITIRO BIGLIETTI ACQUISTATI ON LINE (PLATEA, LOGGIA E LOGGIONE)
I biglietti acquistati online possono essere ritirati in qualunque momento, dal giorno successivo all'acquisto, indipendentemente da chi lo ha effettuato, presso la biglietteria del Teatro negli orari di apertura compresa la sera dello spettacolo, presentando la ricevuta d'ordine inviata via mail dal sistema.

PRENOTAZIONE PALCHI
È possibile effettuare la prenotazione di un palco telefonando al numero 0376 197 4836 negli orari di apertura del botteghino del Teatro o recandosi in Biglietteria. I biglietti per i palchi prenotati dovranno essere ritirati e acquistati tassativamente presso la biglietteria del Teatro mercoledì 2 Novembre 2016 dalle 17.00 alle 19.00. Il palco prenotato verrà assegnato tra i palchi liberi e in base all'ordine di prenotazione. I palchi non prenotati e rimasti liberi saranno in vendita online da 7 giorni prima dello spettacolo.

Il Teatro Sociale ringrazia
sponsor Gentryportofino Informatica
 
 

Calendario

 
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Stagione Teatrale 2019.20

Scarica il PROGRAMMA della Stagione Teatrale 2019.20 cliccando sul bottone qui sotto.

Affittare le sale

Vuoi affittare una sala, il Ridotto o tutto il Teatro per il tuo evento?

Bisogno di aiuto?

In qualsiasi momento puoi rivolgerti al Box Office del Teatro Sociale cliccando sul bottone qui sotto.

Torna su