#NUOVA DATA# THE POZZOLIS FAMILY

Categoria
commedia
Data
8 Marzo 2020 16:30

Gli organizzatori dello spettacolo informano che A-LIVE! PERCHÉ SOPRAVVIVERE AI FIGLI È UNA COSA DA RIDERE!, con la The Pozzolis Family, previsto per domenica 8 marzo, è stato riprogrammato per il prossimo 18 aprile alle ore 21.00, a causa dell'ulteriore proroga dell'ordinanza regionale, in vigore, salvo rettifiche, fino all'8 marzo compreso, che impone la sospensione di tutti gli eventi pubblici.
I biglietti già acquistati rimarranno validi per la nuova data. Per ulteriori informazioni contatti il box Office al numero 0376 159 0869.


Alice Mangione e Gianmarco Pozzoli della THE POZZOLIS FAMILY tornano insieme sul palco con la nuova edizione del loro dissacrante spettacolo: entrate nel magico tendone della The Pozzolis Family, per vivere l’esperienza familiare più liberatoria e straordinaria di sempre: Perché il circo? Beh, scusate, ma cosa c’è di più circense di un genitore? Equilibristi! Che riescono a sopravvivere tra maternità e lavoro. Fantasisti! Quando si tratta di inventarsi una cena alle otto di sera e non si è fatta la spesa. Contorsionisti! Nel letto, cercando posizioni plausibili per “riposare” mentre quei piccoli angioletti ti sfracellano la schiena con le ginocchia. Clown! Per far divertire i bambini e ridere di noi stessi, ma soprattutto… Domatori! Perché ogni tanto, metterli in gabbia sarebb… ah, non si può? “A-LIVE! PERCHÉ SOPRAVVIVERE AI FIGLI È UNA COSA DA RIDERE!” è un grande show, prodotto da Vivo Concerti e Show Reel Factory, ricco di stand-up, canzoni, numeri di varietà e riti spirituali, che permetterà al pubblico di farsi trascinare da Alice e Gianmarco nel “mondo Pozzolis” ed essere parte attiva della performance. Un’esperienza catartica e soprattutto confortante, perché chi ha figli si sentirà compreso, mentre chi non li ha potrà esclamare: “meno male!”

THE POZZOLIS FAMILY
The Pozzolis Family è la famiglia comica del web idolo dei genitori, una vera e propria terapia di gruppo dedicata alle famiglie. Composta dai genitori, Alice Mangione e Gianmarco Pozzoli, e dai loro due figli Giosuè e Olivia, raccontano la loro vita quotidiana e trattano tematiche correlate al mondo della genitorialità con un tono assolutamente veritiero, ironico e irriverente, decisamente lontano dagli stereotipi della “famiglia perfetta”. Nato nel 2016, il progetto The Pozzolis Family, di cui Alice e Gianmarco sono autori, attori e registi, raccoglie un successo sul web inarrestabile: nel 2018 sono primi nella Top10 delle Mamme Blogger Italiane su Instagram secondo Blogmeter, mentre nel 2019 sono la prima Family Influencer secondo Buzzoole. Anche offline sono sempre più affermati: dopo il loro primo romanzo best seller “Un figlio e ho detto tutto” (Mondadori, 2017), il 9 aprile 2019 tornano in libreria con il nuovo libro “L'amore si moltiplica” (Mondadori). Nell’aprile del 2019, Alice e Gianmarco debuttano a teatro con il primo spettacolo comico “A-LIVE! Perché sopravvivere ai figli è una cosa da ridere!” in tre date speciali a Milano, Bologna e Roma che registrano il sold-out.

BIGLIETTI
PLATEA 35,00€ + 3,75 prevendita
PALCHI 28,00€ + 4,20 prevendita
LOGGIA E LOGGIONE 23,00€ + 3,45 prevendita

ACQUISTA IL BIGLIETTO
ONLINE

PRENOTAZIONE PALCHI
È possibile effettuare la prenotazione di un palco telefonando ai numeri 0376 197 4836 / 0376 159 0869 negli orari di apertura o recandosi al Box Office di Corso Umberto I, 12. Il palco prenotato verrà assegnato tra i palchi liberi e in base all'ordine di prenotazione. I palchi non prenotati e rimasti liberi saranno messi in vendita dal 10 febbraio 2020.


GESTIONE SPETTACOLO
Fondazione Artioli
333 201 1658
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
 

Stagione Teatrale 2019.20

Scarica il PROGRAMMA della Stagione Teatrale 2019.20 cliccando sul bottone qui sotto.

Affittare le sale

Vuoi affittare una sala, il Ridotto o tutto il Teatro per il tuo evento?

Bisogno di aiuto?

In qualsiasi momento puoi rivolgerti al Box Office del Teatro Sociale cliccando sul bottone qui sotto.

Torna su